E venne il tempo in cui…

… filosofia e scienza confusero le idee all’umanità

Nato da un gruppo di lettura di quartiere, Omnibus ha scelto di allestire questo spettacolo/lettura a scopo didattico. A questo scopo del testo brechtiano sono state conservate solamente le scene più significative, storicamente fondate e di lirismo più spiccato.

Alle scene brechtiane fanno da introduzione dei brani scritti da Giovanna Lima. Brani dalla prosa scorrevole e poetica, che sintetizzano i passi mancanti del testo, per spiegare e integrare notizie mancanti con la leggerezza del Valzer delle Sfere che fa da sfondo alle parole.

Le proiezioni alle spalle delle narratrici accompagnano il racconto; con semplici oggetti scenici utilizzati in modo simbolico viene creata un’atmosfera in cui anche le attrici possono diventare vento, folla, scenografia vivente, personaggi del ‘500.

maillittleomnibus11Il gruppo di lavoro:

“Omnibus”, dal latino “per tutti”, è stato il primo mezzo di trasporto che anche il popolo poteva utilizzare. Omnibus quindi, perché anche la cultura dovrebbe essere accessibile a chiunque.



logocomunebo
Comune di Bologna
Quartiere Savena

Staff

Testi di Giovanna Lima
dal Galileo di Brecht

Reading con
Manuela Cuscini
Mariantonia Deghenghi
Gabriella De Giovanni
Catia Giuliani
Giovanna Lima
Annamaria Lusardi
Rita Roatti

Foto di Nicola Casamassima

Regia di Irene Ros

Rivolto a

dai 15 anni